Display LED - PARTE 1

di Vittorio Dalerci

Questo è il primo articolo – un’introduzione – di una serie strutturata come un abbecedàrio del mondo degli schermi LED. Partiremo dalle informazioni più basilari per arrivare alle nozioni più complesse su questa tecnologia che ormai ci circonda e con la quale parecchi tecnici di altri reparti, oltre a chi organizza e gestisce le produzioni moderne, devono sempre di più fare i conti. 

schermiLED categorieCominciamo quindi a parlare di schermi LED.
Se ne vedono molti in giro: in ambito sportivo, negli spettacoli dal vivo, negli studi televisivi… ma gli schermi in commercio sono tutti uguali?
La risposta, ovviamente, è negativa. Ma per orientarci in maniera efficace in un vero labirinto di sigle e prodotti, serve dotarsi di un semplice punto di partenza, che paradossalmente è quello della destinazione finale: la progettazione e la scelta di un display professionale partono infatti dal fine, cioè dall’uso che ne verrà fatto.

Possiamo dunque dividere le applicazioni, e quindi gli schermi LED, in quattro categorie che ben descrivono il tutto:

  • applicazioni indoor, per installazione fissa oppure rental;
  • applicazioni outdoor, per installazione fissa oppure rental.

Esaminiamo la prima grande differenza: schermi per applicazioni indoor e outdoor.

Tra loro si differenziano principalmente per il grado di protezione dagli agenti ambientali esterni (pioggia, umidità, polvere, salsedine, eccetera), definito da normative precise con vari gradi di protezione IP. In genere uno schermo outdoor è bene che abbia una protezione IP65 fronte/retro; a volte può bastare la protezione anteriore IP65 e posteriore IP54 se una parte del display è meno esposta.

Altra differenza sostanziale tra schermi pensati per l’indoor o per l’outdoor è il livello massimo di luminosità raggiungibile dal display LED: per un’applicazione indoor in genere è al massimo 1.100 nit - 1.200 nit, mentre per gli schermi outdoor dev’essere almeno 4.500 nit - 5.000 nit. 

Per impianti outdoor sportivi fissi, come ad esempio gli stadi, sono richieste luminosità anche maggiori, sui 7.500 nit - 8.000 nit.

Un’ultima considerazione sui cabinet: per le applicazioni outdoor è bene che siano in alluminio, in acciaio inox o in metallo con trattamento antiossidante.

Veniamo ora alle differenze tra schermi LED per applicazioni fisse o per applicazioni rental. 

Ai cabinet degli schermi per impianti fissi, indoor ed outdoor, non si richiedono particolari accorgimenti meccanici, ma robustezza, leggerezza e resistenza negli anni.

Cambia completamente la storia per le applicazioni indoor e outdoor rental, dove diventa prevalente l’aspetto del montaggio-smontaggio e del continuo prelevare e riporre in magazzino.

Le meccaniche rental più affermate sono ormai tutte composte da cabinet robusti 50 cm x 50 cm con profondità da 5 cm a 9 cm, e con peso di 8,5 kg - 9 kg per modulo (34 kg/m2 circa).

Sono prevalentemente cabinet in alluminio pressofuso, formati da una scocca monoblocco ricavata da uno stampo. Questo rende molto preciso l’accostamento e l’allineamento dei cabinet l’uno con l’altro, con tolleranze dell’ordine del decimo di millimetro. In questo modo, è possibile comporre schermi anche di notevoli dimensioni.

I fast lock, cioè gli elementi con i quali possiamo rapidamente combinare i cabinet tra  loro, sono in genere quattro: due fast lock superiori e due fast lock laterali. Alcuni costruttori preferiscono utilizzare un solo fast lock laterale, anche se questo in genere rende più complicato l’allineamento dei cabinet: due cabinet collegati tra loro con un solo punto di aggancio possono tendere infatti a ruotare uno rispetto all’altro, cosa impossibile con due fast lock per lato.

foto2 foto3
Fast lock singolo Fast lock doppio

Per il rental stage – che in genere è outdoor – spesso si preferiscono cabinet da 50 cm x 100 cm (base per altezza), che rendono ancora più veloce l’installazione. Una considerazione pratica: con due cabinet si può realizzare 1 m2 di schermo; se per montare 1 m2 ci vogliono due minuti, in 40 minuti si possono montare 20 m2. Spesso nelle situazioni stage, però, i tempi sono necessariamente ancora più stretti: sono stati gestiti schermi con oltre 540 m2 di superficie totale! 

Nei prossimi numeri della rivista inizieremo ad approfondire l’argomento toccando i seguenti punti:

  • - Vari tipi di mattonelle LED: trasparenti, mesh, flex magnetici, “creativi”.
  • - Vari altri materiali di costruzione dei cabinet: Magnesium Alloys.
  • - Varie tipologie di lampade LED: DIP, SMD, MICROLED, COB, with GOB.
  • - Gestione dei contenuti e delle risoluzioni dei display LED.
  • - Certificazioni nazionali ed internazionali.
  • - Controllo e gestione degli schermi LED:
    • Receiving (Novastar, Colorlight, Brompton, Linsn)
    • Sending
    • Videoscaler (RGBLINK, Novastar, Listenvideo, etc.)
    • Mediaserver.

 

Galleria immagini

Ultimi Articoli

Spotlight Serie Hyperion – fresnel e sagomatore a LED

La nuova famiglia di proiettori per teatro e studio rappresenta un ulteriore passo avanti per la casa costruttrice lombarda Spotlight, da sempre attenta alle  tecnologie di ultimissima generazione.

Prodotto

Leggi tutto...

Robert Juliat alla fiera PLASA 2018

Il costruttore francese esporrà diversi nuovi prodotti alla fiera PLASA 2018, a Londra (presso l’Olympia, 16-18 settembre) insieme al distributore per il Regno Unito, Ambersphere Solutions, presso lo stand K40.

News

Leggi tutto...

Ravenna by night

Lo scorso mese di gennaio abbiamo fatto un giro per Ravenna per dare un’occhiata all’humus musicale della città, forse non troppo rinomata negli ambienti della movida modaiola o della musica...

Live Concert

Leggi tutto...

Rockin’1000 – That’s Live 2018

Il 21 luglio scorso si è nuovamente riunita a Firenze la band più grande del mondo

Live Concert

Leggi tutto...

Display LED - PARTE 1

Un’introduzione ai maxischermi componibili

Tecnologia

Leggi tutto...

Al MIR Rimini tre giorni di formazione sulla sicurezza con DOC Servizi

Al MIR di Rimini, che si terrà dal 6 all’8 maggio 2018, DOC Servizi ha organizzato un’interessante serie di seminari sulla sicurezza

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Nuovo corso su Hog 4 l’11 e il 12 febbraio

A Riano, l'11 e il 12 febbraio, ETC propone un corso gratuito sul software di controllo Hog 4.

News

Leggi tutto...

Whirlwind Qbox-aes

Uno strumento multifunzione per testare e diagnosticare segnali audio analogici e digitali AES3 e S/PDIF.

News

Leggi tutto...

Claypaky aggiunge i modelli Axcor Profile 600 e 400 alla serie AXCOR LED

Dopo il lancio del potente e apprezzato spot LED Axcor Profile 900, Claypaky presenta altri due apparecchi con l'esclusivo e brevettato sistema di sagomazione del fascio Claypaky. Entrambi i modelli...

News

Leggi tutto...

Aurora Net – Software dBTechnologies

Aurora Net è il nuovo software di dBTechnologies dedicato alla gestione, alla configurazione ed al monitoraggio dei sistemi audio della casa emiliana, evoluzione delle precedenti piattaforme dBTechnologies Network e dBTechnologies Composer.

Prodotto

Leggi tutto...

I più Popolari

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:28139

Leggi tutto

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:23561

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:21998

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:20384

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17991

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:17311

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:16662

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15697

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15651

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14741

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.