Terminal 2

07 Nov 2012

di Giancarlo Messina

images/IMG_4281_risultato.jpgDa pochissimo, nel marzo del 2012, è stato inaugurato nella capitale un nuovo studio di registrazione, nato dall’esperienza e dalla passione di alcuni tecnici, produttori ed arrangiatori che lavorano in questo settore da oltre 20 anni.

Lo studio è gestito infatti dalla stessa proprietà, una società formata da Roberto Procaccini, Gianluca Vaccaro ed Enrico Greppi, in arte “Erriquez”, cantante e leader storico della Bandabardó. Gianluca è un produttore/sound engineer che lavora da 20 anni con artisti molto importanti, da Carmen Consoli a Niccoló Fabi, Max Gazzè, Fiorella Mannoia, Riccardo Cocciante, Paola Turci, Bandabardò, Gianni Morandi, passando per The Niro, Tiromancino, Nelly Furtado, Coolio, Jean Mas, David De Maria, solo per citarne alcuni; mentre Roberto Procaccini è un produttore/compositore/arrangiatore che ha collaborato con artisti come Otto Ohm, The Niro, Arnoldo Foà, Midinette, Marina Rei, Zero Assoluto, Bandabardó, Patty Pravo, Marco Mengoni, Spagna e molti altri.
Come sempre incuriositi dall’apertura di una nuova realtà, siamo subito andati a dare un’occhiata per illustrarvi lo studio e la filosofia dirigenziale dello staff che lo gestisce.

“Lavorando da oltre 20 anni in questo settore – ci spiegano Roberto e Gianluca – ci siamo fatti guidare dalla passione ma anche dall’esperienza. Continuiamo a fare anche i free lance, ma l’idea era quella di costruire uno studio in cui si lavorasse bene, un ambiente confortevole, quasi una seconda casa. L’idea originaria non era tanto quella di riempirlo di outboard, ma poi ci siamo fatti prendere la mano ed abbiamo comunque acquistato materiale di prima scelta. Crediamo comunque che chi viene a lavorare qui lo faccia soprattutto per le persone che trova, che poi sono anche garanzia di una certa qualità”.

La struttura è di proprietà di uno dei soci, ci spiegano, così, non avendo l’ansia dell’affitto, hanno potuto realizzare lo studio con calma, in ben tre anni.
L’acustica è stata curata da William Antico che ha seguito passo passo tutta la realizzazione dello studio, curando nei minimi dettagli la parte acustica.
“Abbiamo creato la classica ‘stanza nella stanza’ – dicono – anche se non abbiamo problemi di rumori, mantenendo però la luce naturale in tutti gli ambienti, una cosa importantissima per il benessere di chi vive molte ore nello studio, per non avere la sensazione di lavorare in un bunker.
“Come sistema di recording – continuano – abbiamo scelto l’ultimo sistema di Pro Tools HDX interfacciato con un Antelope Audio Isochrone Trinity, e inoltre ci sono come interfacce le nuove Avid, quindi tutto assolutamente di ultima generazione. Anche per i convertitori non abbiamo badato a spese: Lavery Gold, ma anche PSX Apogee, che di solito usiamo in play ma che ovviamente è possibile usare anche in registrazione”.

Il cuore dello studio è però la console analogica, una “vecchia” Trident 80C dalla sonorità calda e ben riconoscibile: “Abbiamo scelto di prendere a Londra una console analogica, una storica Trident 80C con cui hanno fisicamente realizzato molti dischi alcuni fra i più grandi artisti di sempre, parliamo di Elton John, David Bowie ed anche i Queen. Ha un sound unico. Avevamo già fatto un disco con questo banco e ce ne eravamo totalmente innamorati, tanto che prima ancora di progettare lo studio già avevamo preso il mixer! Ha infatti dei filtri bellissimi. L’abbiamo integrata con altri pre, Neve, Chandler... ma il cuore del sound è questo banco. Non mancano poi tre 24 piste, una Studer e una ATR 100”.
Le dimensioni dello studio sono piuttosto generose, con tre sale di ripresa, la principale delle quali, di circa 70 m2, è posta al centro. Troviamo poi due booth, uno piuttosto spazioso, per la batteria, ed uno meno ampio dedicato alla voce: “Abbiamo già registrato anche un’orchestra da 25 elementi – ci spiegano – ed è venuta davvero benissimo”.

Certamente è un luogo in cui è possibile registrare anche l’intera band che suona in contemporanea, conservando il feeling dell’interplay che a volte si perde con le sovraincisioni. Ad esempio il disco attualmente in lavorazione, di De Gregori, è registrato proprio così, tutto live, con i soli basso e batteria nei boot. “Non sono pochi gli artisti che richiedono questo, esiste un mercato che ricerca proprio la possibilità di registrare la band che suona insieme, perché molti artisti addirittura compongono ed arrangiano con la band, non vogliono più registrare in maniera asettica isolandosi da tutto”.

Ma, sotto il profilo puramente imprenditoriale, ha senso oggi investire in uno studio di registrazione di alto livello?
“Non consideriamo il nostro studio un investimento economico vero e proprio – ci rispondono – è più uno spazio nostro di cui, come tecnici e produttori, sentivamo il bisogno. Abbiamo sempre lavorato anche senza questo studio, e continuiamo a farlo come freelance, quindi quando lo studio è economicamente autosufficiente per noi già va bene così, perché ci permette comunque di svolgere il nostro lavoro, anche conto terzi, nel modo migliore possibile. Inoltre lo studio diventa anche un luogo di scambio e di conoscenze che creano contatti ulteriori.
“Il nostro obiettivo, la nostra ambizione, è che la musica che viene prodotta nel nostro studio abbia una propria caratteristica che la distingua dall’omologazione di molte produzioni di oggi, e certamente il fatto di avere lo studio di proprietà permette di lavorare con più calma, senza guardare l’orologio e mirando alla qualità. Oggi la ricerca del sound sembra quasi inutile, ma per noi e per la nostra passione è fondamentale: ci sono molti più artisti ed ascoltatori di quelli che si pensa che non vogliono standardizzarsi sulle sonorità radiofoniche e continuano una ricerca sonora”. 

E guardandoci intorno con maggior attenzione vediamo che comunque anche la parte tecnica è di tutto rispetto. Infatti la console Trident è integrata con un sommatore Tonelux, comandato dalla control room, una somma di cinque canali stereo su cui si può mettere in insert qualsiasi macchina; macchine che non mancano certo di qualità, vista la presenza di apparecchiature moderne di altissima fascia come Vertigo Sound, Pendulum Audio, Chandler e diverse altre, acquisti certo ben ponderati che consentono di poter realizzare produzioni di qualsiasi genere musicale.
Ed un po’ per la qualità, un po’ per gli ottimi contatti dei proprietari, lo studio, inaugurato solo a marzo, è partito in quarta: “Abbiamo subito cominciato con il disco di De Gregori – ci spiegano – con cui abbiamo brindato al nuovo studio, poi abbiamo mixato il DVD live di Fiorella Mannoia, 22 brani in uscita a fine ottobre, ma sono venuti da noi anche Alex Britti e Nicola Piovani, ed è molto probabile che verrà da noi anche Max Gazzè. Inoltre abbiamo realizzato diversi singoli di artisti emergenti prodotti da Carmen Consoli. Non ci possiamo davvero lamentare: tutti quelli che sono venuti a lavorare qui al Terminal 2 si sono detti entusiasti della struttura, non solo della parte tecnica ma anche dei servizi che abbiamo curato moltissimo”.

contatti: www.terminal2studio.com

GALLERIA FOTOGRAFICA
gall icon

Informazioni aggiuntive

  • Extended Classes: default

Non hai il permesso di pubblicare commenti. REGISTRATI o effettua il login:

Articoli Correlati

I PIU' POPOLARI

Prev Next

Marco Mengoni - L'Essenziale T…

Categoria: Live Concert

Marco Mengoni - L'Essenziale Tour 2013

Aggiunte le video interviste ai protagonisti!

Hits:7641

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stad…

Categoria: Live Concert

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Hits:6984

Leggi tutto

Consegnati ad Agorà i primi 24…

Categoria: News

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

Hits:6837

Leggi tutto

Best Show 2013

Categoria: News

Best Show 2013

“L’ESSENZIALE TOUR” di Marco Mengoni è la miglior produzione del 2013

Hits:6780

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Categoria: Live Concert

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Hits:6600

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Categoria: Live Concert

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Hits:6155

Leggi tutto

Negramaro "Una storia sem…

Categoria: Live Concert

Negramaro "Una storia semplice" Tour

Una storia semplice tour 2013

Hits:5614

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una …

Categoria: Live Concert

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce...

Hits:5517

Leggi tutto

Pubblicato il “Decreto Palchi”

Categoria: News

Pubblicato il “Decreto Palchi”

È stato pubblicato l’8 agosto sulla Gazzetta Ufficiale il Decreto Interministeriale 22 luglio 2014

Hits:4667

Leggi tutto

Mario Biondi - Sun, Il Tour

Categoria: Live Concert

Mario Biondi - Sun, Il Tour

Le video interviste ai protagonisti, le foto e il video del concerto, l'articolo, la scheda del Tour...

Hits:4596

Leggi tutto

ULTIMI ARTICOLI

Prev Next

SIB Event

Categoria: Uomini e Aziende

SIB Event

Ottima risposta del mercato e delle aziende leader, al SIB Event di Rimini.

Hits:94

Leggi tutto

VL4000 BeamWash

Categoria: News

VL4000 BeamWash

Il nuovo proiettore Vari*Light fa il debutto europeo a ProLight+Sound 2015

Hits:59

Leggi tutto

Clay Paky a ProLight+Sound 201…

Categoria: News

Clay Paky a ProLight+Sound 2015

La casa costruttrice bergamasca presenta due novità assolute alla fiera di Francoforte

Hits:66

Leggi tutto

La Musica degli Ainur

Categoria: Produzioni e studi

La Musica degli Ainur

Quattro giovani talentuosi musicisti e compositori italiani hanno recentemente realizzato un loro sogno: registrare un CD delle loro musiche originali ispirate ad Ainulindalë – La...

Hits:60

Leggi tutto

Il Teatro Ristori di Verona

Categoria: Produzioni e studi

Il Teatro Ristori di Verona

Uno studio di registrazione particolare nel ristrutturato Teatro Ristori.

Hits:75

Leggi tutto

Cameo Light AuroBeam 150

Categoria: News

Cameo Light AuroBeam 150

Cameo Light presenta un nuovo piccolo proiettore motorizzato a LED

Hits:143

Leggi tutto

Negrita – Tour 2015

Categoria: Live Concert

Negrita – Tour 2015

I Negrita tornano nei palasport – le nostre foto in anteprima della data di Bologna, 11 aprile 2015

Hits:353

Leggi tutto

Lab.gruppen IPD Series

Categoria: Prodotto

Lab.gruppen IPD Series

Gli amplificatori della serie IPD del costruttore svedese sono progettati per offrire il massimo della performance e dell’affidabilità con un costo comunque accessibile.

Hits:118

Leggi tutto

Robe BMFL Blade

Categoria: News

Robe BMFL Blade

La casa costruttrice ceca presenta una versione del proiettore BMFL che incorpora lame sagomatrici

Hits:73

Leggi tutto