Aurora Net – Software dBTechnologies

0
0
0
s2smodern

di Michele Viola

Aurora Net è il nuovo software di dBTechnologies dedicato alla gestione, alla configurazione ed al monitoraggio dei sistemi audio della casa emiliana, evoluzione delle precedenti piattaforme dBTechnologies Network e dBTechnologies Composer.

Aurora Net è disponibile per sistemi operativi Windows (7 SP1 o successivo, 64 bit) e Mac OSX (Yosemite 10.10 o successivo, 64 bit) e permette di lavorare con un mouse oppure utilizzando un touch-screen. Attualmente è in versione beta – la versione che abbiamo scaricato è la 0.0.1.beta 3 – e sembra molto stabile, anche se non sono ancora state implementate tutte le funzionalità previste a regime, nella versione definitiva.

Analogamente al software dBTechnologies Network, è possibile lavorare on-line, configurando in tempo reale i dispositivi connessi ad una rete RDnet attraverso un’interfaccia Control 2 o Control 8, oppure off-line, salvando il progetto per richiamarlo successivamente, una volta collegati ad una rete.

 
L’interfaccia RDNet Control 2.
 
L’interfaccia RDNet Control 8.

Control 2 e Control 8 sono interfacce hardware che permettono il collegamento di dispositivi dBTechnologies compatibili RDNet ad un computer, attraverso una connessione USB o Ethernet.

RDNet Control 2, in particolare, presenta una porta USB sul pannello frontale, dedicata al collegamento con il computer, mentre sul pannello posteriore presenta due connettori RJ 45 e due connettori XLR, dedicati al collegamento a due sottoreti RS 485 di dispositivi in cascata. Le due sottoreti sono composte da un massimo di 32 dispositivi ciascuna. RDNet Control 8 permette il collegamento al PC via USB o anche via Ethernet, e consente di connettere un massimo di otto sottoreti RS 485, ciascuna composta da un massimo di 32 dispositivi compatibili. È prevista anche la possibilità di connettere i dispositivi ad anello, utilizzando due connettori per ciascuna sottorete (e limitando così a quattro le sottoreti gestibili da un’interfaccia Control 8, ovvero un massimo di 128 dispositivi), in modo da tenere sotto controllo anche l’integrità dei collegamenti, aggiungendo ridondanza al sistema. Per configurare i parametri della connessione Ethernet all’interfaccia RDNet Control 8 (indirizzo IP, utilizzo di DHCP, ...) è comunque necessaria una prima connessione via USB.

Il software Aurora Net mette a disposizione degli utenti un’intuitiva interfaccia grafica in cui i dispositivi audio o di controllo sono chiamati item, termine genericamente traducibile come oggetto o dispositivo. Tramite l’interfaccia software, l’utente può configurare e controllare gli item in ogni aspetto e può contemporaneamente ricevere informazioni in tempo reale sul corrispondente stato. È possibile raggruppare gli item in gruppi, secondo uno o più parametri logici o fisici.

Per installare il software occorre prima di tutto scaricarlo, registrandosi gratuitamente sul sito dBTechnologies.com, per poi seguire la semplice procedura di installazione, dipendente dal sistema. Si tratta, in sostanza, di fare un doppio click e lasciar lavorare l’installer per qualche secondo sui sistemi Windows, oppure di aprire l’immagine disco e trascinare l’applicazione nella cartella Applicazioni sui sistemi Mac.

Avviando il software, si presenta una finestra con un’ampia zona centrale vuota – lo spazio di lavoro in cui inserire gli item – circondata da una barra strumenti in basso, il pulsante per aprire il menu principale in alto a sinistra e una control wheel in basso a destra. È evidente già ad una prima occhiata l’attenzione che è stata posta all’usabilità in generale, e in particolare tramite schermo touch.

Nelle preferenze è possibile scegliere, tra l’altro, il tema applicato all’interfaccia tra light e dark, molto utile per ottimizzare la visibilità dello schermo al variare dell’illuminazione ambientale circostante, oltre ad alcuni dettagli sul funzionamento dell’interfaccia che possono risultare molto utili per adattare l’utilizzo del software al dispositivo di puntamento (touch-screen o mouse e tastiera).

La control wheel sulla destra è divisa in quattro pulsanti. Due di questi sono dedicati rispettivamente alla gestione di item e gruppi, mentre gli altri due – rispettivamente ‘Predict Environment’ e ‘Zone Environment’ – pur essendo già presenti, non sono ancora operativi nella versione beta che abbiamo avuto modo di provare e non producono altro che l’apertura di una finestrella che ricorda l’imminente implementazione della funzione. Si tratta, evidentemente, di un’evoluzione della simulazione del campo sonoro prodotto dai cluster di diffusori dBTechnologies già presente nel software Composer.

Le funzioni principali accessibili tramite control wheel sono quindi l’aggiunta, la rimozione e il raggruppamento di dispositivi in modalità off-line. I progetti in Aurora Net possono infatti essere creati off-line, aggiungendo i dispositivi tramite l’apposita funzione; quando poi si collega effettivamente il computer ad una rete di dispositivi esistente, Aurora Net è in grado di riconoscere i dispositivi collegati e permette di associarli agli item sullo schermo. A questo punto è possibile caricare dai dispositivi i parametri di configurazione, oppure trasferire ad essi i parametri già impostati negli item via software.
Una volta associato ciascun item a ciascun dispositivo connesso, è poi possibile controllare tutti parametri in tempo reale.

La visualizzazione delle proprietà degli item può presentare un maggiore o minore dettaglio zoomando sull’item specifico o allargando la visuale. Di default questo parametro è impostato su “Automatico”, quindi ad esempio il livello del segnale audio in ingresso o in uscita da un amplificatore sarà mostrato solo se l’item corrispondente all’amplificatore in questione è visualizzato con uno zoom sufficientemente stretto, mentre allargando la vista su tutto il sistema si visualizzeranno meno dettagli, in modo da non rendere l’interfaccia troppo confusa su uno schermo piccolo. Altre modalità possibili, oltre ad “Automatic”, sono “Compatta”, “Intermedia” oppure “Estesa”, in cui i dettagli sono visualizzati in forma fissa (cioè non spariscono con lo zoom) e via via più particolareggiata. In ogni caso, se lo spazio di lavoro diventasse più ampio dello spazio disponibile sul monitor, è possibile navigarlo semplicemente trascinandolo, tenendo premuto il tasto destro del mouse, o in maniera ancora più semplice e intuitiva usando un touch screen.

 
La finestra principale, con la vista complessiva degli item inseriti nel software. Su ciascun item sono disponibili i principali parametri di monitoraggio e controllo, completamente configurabili. Con un doppio click su un item, è possibile accedere al dettaglio dei parametri relativi al dispositivo corrispondente.

Il pulsante view mode, in basso nella barra degli strumenti, permette di scegliere al volo quale parametro visualizzare nella vista compatta degli item; di default è impostato il nome ma è possibile visualizzare, anche dinamicamente, ad esempio il livello di segnale in ingresso o in uscita, o la temperatura rilevata dai sensori interni a ciascun dispositivo, o altro.

Qualunque sia la modalità di visualizzazione selezionata – compatta, intermedia o estesa – è possibile monitorare e controllare tutti i parametri associati ad un dispositivo semplicemente con un doppio click sull’item corrispondente. Il tipo di parametri controllabili, ovviamente, dipende dal dispositivo selezionato.

Alcuni parametri – quali guadagno, delay, equalizzazione ed altri – sono regolabili anche per gruppi di dispositivi. La finestra da cui è possibile regolare l’equalizzazione, in particolare, permette di impostare due curve diverse e di compararne l’ascolto con un comodo pulsante A/B.

Il colore di ciascun elemento sullo schermo fornisce a colpo d’occhio informazioni sullo stato dello stesso. Quando il progetto è off-line, in particolare, gli item sono grigi oppure dello stesso colore dello sfondo, mentre quando il progetto è on-line gli elementi corrispondenti assumono il colore verde. Secondo un codice piuttosto intuitivo, inoltre, gli elementi di colore arancio evidenziano dei warning, ovvero sono presenti informazioni di avvertimento che potrebbero corrispondere a potenziali problemi, mentre gli elementi di colore rosso evidenziano dei messaggi di errore più seri, che potrebbero corrispondere ad effettivi malfunzionamenti del sistema, ad esempio potrebbero esserci dei problemi hardware su un dispositivo o su un collegamento. Il dettaglio del motivo per il messaggio di avvertimento o di errore è reperibile nell’apposita sezione LOG nella finestra dei dispositivi o dei gruppi interessati.

Distribuito in Italia da:
dBTechnologies – AEB Industriale
Via Brodolini, 8 – 40053 Valsamoggia (BO)
tel. 051 969870; fax 051 969725
www.dbtechnologies.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

auroraNet logo 

Vuoi leggere altre notizie e approfondimenti dal mondo dell'audio? CLICCA QUI

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ultimi Articoli

RM Multimedia distribuisce disguise per l’Italia

Da febbraio 2018 RM Multimedia è ufficialmente distributore delle tecnologie disguise e amplia così la sua offerta di prodotti professionali per il settore video.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

MiR / Live You Play 2018

Alcune considerazioni sulla fiera MIR / Live You Play di Rimini appeno conclusa.

News

Leggi tutto...

CTS Eventim ha acquisito la quota di maggioranza di Friends and Partners

CTS Eventim, uno dei maggiori gruppi internazionali operante nel settore della vendita online dei biglietti e nella produzione e promozione di eventi musicali e di intrattenimento, ha acquisito il 60%...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Nuovi marchi in distribuzione da Exhibo SPA

Exhibo SpA, dal 1958 distributore per l’Italia di prodotti e soluzioni nel mondo dell’audio e dell’acustica, annuncia l’acquisizione della distribuzione del brand statunitense Monster Cable e del marchio danese Jamo.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Mods Art distribuisce Klang

Il distributore abruzzese Mods Art ha annunciato l’acquisizione di una nuova ed interessante distribuzione per il mercato italiano: il marchio tedesco Klang e la sua innovativa tecnologia per il monitoraggio...

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Il Panariello che verrà

Dopo lo spettacolo insieme a Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello è ripartito in tour con un nuovo one-man-show nei teatri, tappa di avvicinamento allo spettacolo televisivo del 21...

On Stage

Leggi tutto...

AMG: Nasce la partnership con NEXO

AMG International ha acquistato per il reparto audio gli ultimi prodotti della casa francese Nexo

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Il presidente di Assomusica al Reeperbahn Festival di Amburgo

Azioni internazionali di Assomusica in occasione del Reeperbahn Festival di Amburgo

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

La Regina di ghiaccio - Il Musical

Dopo le repliche romane, la produzione in tour nei teatri italiani.

On Stage

Leggi tutto...

Music & Lights @ Plasa2017

Una selezione di prodotti dei brand Prolight, ArchWork e DAD sarà in mostra presso lo stand del distributore UK, A.C. Entertainment Technologies (E30A), durante il prossimo PLASA Show presso l'Olympia...

News

Leggi tutto...

I più Popolari

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:18995

Leggi tutto

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:18987

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:16710

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:14584

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:14493

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:13406

Leggi tutto

Marco Mengoni - L'Essenziale Tour 2013

Aggiunte le video interviste ai protagonisti!

Live Concert

Hits:13183

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:12691

Leggi tutto

La sicurezza negli eventi live

Il pericolo NON è il mio mestiere.

Rubriche

Hits:12275

Leggi tutto

Emma - Sarò Libera Tour 2012

Esplode il live di Emma. Un calendario denso ed impegnativo. 

Live Concert

Hits:12156

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.