Robe Spiider - Proiettore LED a testa mobile

di Giancarlo Messina

flower-effect-3
In dettaglio i 18 cilindri dove sono montati i LED da 30 W e, al centro, la singola sorgente da 60 W.
IMG 0698
Il pannello di controllo.
IMG 0699
Pannello posteriore con ingressi e uscite.

L'uscita di un nuovo prodotto del marchio ceco è sempre fonte di interesse, poiché parliamo di un’azienda che si è affermata negli anni per la qualità dei prodotti e per la ricerca tecnologica. Avevamo certamente già letto le caratteristiche tecniche del nuovo Spiider ma, appena disponibile, ci siamo subito recati presso il distributore italiano, RM Multimedia, per vederlo dal vivo e in funzione. Stiamo parlando di un proiettore wash che ha però non solo la possibilità di generare diversi effetti, ma anche raggi stretti fino a 4°, nonché di essere controllato come una matrice pixel per pixel: un’ottima versatilità per molte occasioni. Prima di ascoltare la voce del distributore, sarà utile un ripassino delle caratteristiche tecniche del nuovo gioiellino di casa Robe, che si distingue soprattutto per l’adozione delle nuove e potenti sorgenti LED da 30 e 60 watt. Spiider è un testamobile che incorpora infatti ben 18 sorgenti RGBW da 30 W ognuna e una singola sorgente RGBW da 60 W posta al centro. Ognuna delle singole sorgenti è ospitata dentro una sezione cilindrica dotata di collimatore ed è accoppiata ad una lente separata; grazie ad esse Spiider è in grado di emettere un flusso luminoso di 11.000 lm, ed erogare allo zoom minimo un illuminamento di ben 50.000 lx ad una distanza di 5 m. Lo zoom, come accennavamo, è infatti molto ampio, andando dai  4° fino a 50°. La miscelazione di colori può avvenire in modalità RGBW oppure in CMY (a 8 o a 16 bit, 18 bit interni), anche se Spiider è già programmato di serie con preset di colori corrispondenti ai filtri standard. Molto importante l’attenzione per la temperatura colore: un canale CTO consente di variarla da 2700 K a 8000 K per il bilanciamento del bianco, inclusa l’emulazione del dimming delle lampade al tungsteno (con lo spostamento sul rosso e l’inerzia termica del filamento) alle temperature colore di 2700 K e 3200 K. Ma, come accennavamo, Spiider è anche capace di generare diversi effetti: oltre agli effetti stroboscopici (fino a 20 flash/s), di pulsazione e di arcobaleno, dispone di un effetto “flower” proprietario con rotazione in entrambe le direzioni sulla sorgente centrale da 60 W. Nella modalità estesa, Spiider si può controllare pixel-per-pixel ed è dotato di macro pre-programmate con un ampio numero di effetti (chase tra i pixel, disegni, strobo, onde, ecc) con riproduzione a velocità variabile. Ampio e veloce il movimento: 450° in pan e 300° in tilt, con controllo a 16 bit. Il proiettore si può controllare tramite i protocolli DMX, RDM, Art-Net, MA-Net, MA-Net2, sACN e Kling-net per la semplificazione degli effetti a matrice; inoltre una scheda-ricevitore opzionale Lumen Radio CRMX consente il controllo tramite wireless DMX, protocollo che offre quattro modalità: a 49, 27, 33 o 90 canali. Davvero sorprendenti il peso e il volume, una facezia rispetto alle enormi potenzialità dello Spiider.

Nella sala demo di RM Multimedia, a farci da cicerone è il titolare Marco Bartolini, della cui presenza approfittiamo per rivolgergli qualche domanda.

Robe aveva già dei prodotti LED-wash di grande successo nel proprio catalogo: come mai l’uscita di questo nuovo Spiider?

Uno dei princìpi più importanti della politica commerciale Robe, che io condivido pienamente, è quello di rispettare chi investe nel nostro marchio. Assicurando ai nostri prodotti una vita media di almeno cinque anni, permettiamo ai clienti di recuperarel’investimento prima dell’obsolescenza; tutto ciò si somma anche ad un valore residuo del prodotto Robe usato.

Coerentemente a questa politica, quindi a oltre cinque anni dalla presentazione sul mercato della linea LEDWash, diventata uno standard mondiale, ecco arrivare puntuali i nuovi modelli in un momento davvero perfetto, perché coincide, a livello industriale, con l’avvento della nuova generazione di sorgenti LED da 30 W e 60 W, performanti, precise e già affidabili. Quindi il nuovo Robin Spiider ha tutte le carte in regola per ottenere “grandi successi” ed essere un prodotto appetibile e richiesto per i prossimi anni.

In effetti non sarebbe nemmeno esatto continuare a chiamare “wash” questi nuovi proiettori...

Sì, Spiider è molto di più di un semplice wash-LED; infatti somma le caratteristiche tecniche necessarie a garantire una precisa diffusione a innovativi sistemi per la generazione di effetti scenici, come il “flower effect” (grazie al LED centrale da 60 W); a ciò si aggiunge il controllo individuale dei pixel e un range zoom che dalla omogenea luce diffusa a 50°, si stringe fino a 4°, creando un corposo fascio di luce tracciante.

Quindi la linea Robin LEDWash andrà fuori produzione?

Assolutamente no, anzi: raddoppia con una nuova linea chiamata Robin 300 e 600 LEDWash PLUS, contraddistinta da un prezzo molto più aggressivo.

E che caratteristiche avrà?

Le caratteristiche restano simili e compatibili con la linea LEDWash standard, ma impiegando LED Osram 15 W (già impiegati su Robin 1200 LedWash) al posto dei CREE da 10 W, viene proposta ad un costo del 25% inferiore rispetto alla linea LEDWash standard.

A cosa ha mirato Robe nella progettazione del nuovo Spiider?

Le caratteristiche del nuovo Robin Spiider soddisfano molti aspetti tecnici richiesti dai lighting designer di oggi, primo fra tutti la capacita di mantenere la precisione e la finezza nel controllo di ogni funzione che ormai ci si aspetta dai prodotti Robe.

Ma certo anche la potenza luminosa, l’ampio range di zoom in grado di generare uno stretto fascio tracciante in controluce, il controllo individuale dei pixel e il “flower effect” rendono Spiider molto di più di un semplice wash light di dimensioni e peso contenuti.

Stupiscono certamente il peso e il volume!

Sì: grazie all’impiego dei potenti LED di nuova generazione, è stato infatti possibile realizzare Spiider con pesi e volumi ridotti, garantendo performance d’eccellenza anche in termini di velocità di movimento pan-tilt: un concentrato di tecnologia in soli 13 kg.

Credi che anche il controllo possa essere un punto di forza?

Certo, perché è dotato di tutte le caratteristiche che hanno decretato il successo mondiale della linea LED di ROBE, come MA-Net, Art-Net in e out, display touch e anche di Kling-net, il sistema Arkaos di cui RM Multimedia è diventata il distributore ufficiale per l’Italia, che permette di gestire facilmente gli effetti pixel by pixel di Spiider.

Mentre chiacchieriamo, i tecnici ci mostrano in azione lo Spiider, la cui fattura dà subito l’idea, come tutti i Robe, di un prodotto decisamente molto ben costruito ed ingegnerizzato. Rimaniamo piuttosto impressionati dalle nuove sorgenti LED: parliamo di 600 watt totali, in grado di generare una potenza davvero stupefacente, soprattutto con una gran bella qualità del colore. Il nuovo Robin è velocissimo, molto silenzioso e preciso; l’effetto “flower” è molto convincente, così come sono davvero particolari l’accensione e lo spegnimento in modalità “tungsten”.

Proviamo a sollevarlo per gioco... davvero si rimane stupiti.

Insomma, ci pare che il marchio ceco abbia trovato la formula giusta per continuare i successi della serie Robin LEDWash, con un prodotto di qualità, agile e versatile, che ha tutte le carte in regola per volare alto, sfidando i concorrenti prestigiosi e quelli a buon mercato. 

 

Contatti: RM Multimedia

 

Vuoi leggere altre notizie e approfondimenti dal mondo dell'audio? CLICCA QUI

Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ultimi Articoli

Adam Hall Group Experience Center

Adam Hall Group inaugura il nuovo Experience Center, in Germania, con una grande festa e uno show di prim’ordine.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

ARRI presenta Stellar, l’app di controllo per cellulari e tablet

Il 14 settembre, a IBC, ARRI ha lanciato l’app pensata come “piattaforma multifunzione per il controllo dell’illuminazione”.

News

Leggi tutto...

Shure presenta i bodypack P9RA+ e P10R+

Annunciati i nuovi ricevitori per i sistemi di monitoraggio personale PSM900 e PSM1000.

News

Leggi tutto...

Mods Art Open Day

Mods Art invita tutti i professionisti al proprio Open Day lunedì 8 e martedì 9 ottobre,  presso Largo Venue, a Roma.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Adam Hall presenta le novità Cameo a LDI 2018

A Las Vegas i nuovi prodotti destinati a rinforzare il marchio in Stati Uniti e Canada.

News

Leggi tutto...

Elation serie KL Fresnel

Nello stand di Elation Professional ad ISE 2018 erano esposte in anteprima due nuove teste mobili – Artiste Picasso e Smarty Hybrid – che debutteranno la prossima primavera. In vetrina anche...

News

Leggi tutto...

Yamaha Rivage PM7

Presso lo stand di Yamaha ad ISE 2018 era in evidenza il nuovo sistema di mixaggio digitale Rivage PM7, il cui nucleo comprende la console CSD-R7, i rack I/O Rio3224-D2...

News

Leggi tutto...

Audio Effetti distribuisce BenQ

Audio Effetti Srl, azienda genovese affermata in Italia nella distribuzione di audio, video ed illuminazione professionale, annuncia oggi la nuova collaborazione con BenQ.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Adlib ai Festival con Newton

L'inglese Adlib Audio ha trascorso un'estate intensa, mettendo alla prova il nuovo processore/controller Outline Newton nei festival estivi.

News

Leggi tutto...

Elation Professional - Proteus Hybrid

Il nuovo motorizzato di Elation Professional combina le funzionalità di proiettore beam, spot e wash in una singola unità, con grado di protezione IP65.

Prodotto

Leggi tutto...

I più Popolari

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:22007

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:21050

Leggi tutto

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:20256

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:19919

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17558

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:15995

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:15356

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15241

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15228

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14429

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.