Il Panariello che verrà

La crewdi Alfio Morelli

Come si è soliti fare, per preparare il copione di uno spettacolo importante, è bene provare i testi di fronte ad un vero pubblico, così da avere subito un feedback di ciò che funziona e di ciò che deve essere migliorato o eliminato.
È questa l’idea dalla quale prende vita questo nuovo show di Panariello: provare i testi in vista dello spettacolo televisivo che lo vedrà impegnato in due prime serate a ridosso del Natale, con la compagnia femminile di Diana Del Bufalo.
Normalmente queste prove aperte si tengono in maniera piuttosto discreta, e spesso al pubblico invitato non si chiede nemmeno il costo del biglietto, poiché non si tratta di uno spettacolo vero e proprio. Ma la produzione F&P Group ha voluto tentare una via diversa, trasformando le prove in un vero e proprio show work-in-progress, coinvolgendo anche un vero regista (e che regista) come Gianpiero Solari, entrato fra i collaboratori artistici più stretti nella cerchia di Ferdinando Salzano.
L’esperimento è certo ben riuscito, tanto che le date sono state non solo numerosissime, ma anche molto apprezzate dal pubblico.
Noi siamo andati a vedere lo spettacolo al Teatro Novelli di Rimini, trovandolo come sempre gustoso e divertente. Panariello sfoggia tutto il suo repertorio di imitazioni e racconti buffi, aggiungendo battute argute che canzonano soprattutto il nostro modo di vivere recente, col naso sempre più immerso nei dispositivi elettronici e nei social network.
Ovviamente la scenografia e le luci sono minimali, pur essendo comunque piacevoli e congeniali alla tipologia di spettacolo, mentre l’audio soddisfa pienamente l’esigenza principale di essere sempre del tutto intellegibile.

Prima dello show, abbiamo chiesto agli addetti ai lavori di parlarci dei dettagli tecnici della produzione.

Lorenzo Ferrari, direttore di produzione per F&P GroupLorenzo Ferrari – Direttore di produzione per F&P Group

“Il tour nasce come ‘prove testi’ – dice Lorenzo – in visione della prossima trasmissione televisiva, ma è diventato un tour vero, con l’intervento di Gianpiero Solari; Giorgio testa ogni sera nuove battute e nuove situazioni, così ogni show è diverso dagli altri.
“Le aziende fornitrici sono Rooster per quanto riguarda la parte tecnica – cioè audio, luci e video – e Spazio Scenico di Ancona per scenografie e direzione di palco; Telemauri cura il broadcast televisivo, mentre Tekset si è occupata di alcuni effetti speciali. Music In ha fornito il poco backline necessario”.
“L’unica difficoltà, per così dire, è che si tratta di un tour molto serrato: 21 teatri in 30 giorni! Finirà a Biella il 30 novembre”.

A sx Jonathan Bonvini, operatore media server, a dx Andrea Coppini, operatore e lighting designerAndrea Coppini - Operatore e lighting designer

“Sono stato contattato da F&P per il progetto luci del tour – racconta Andrea – inizialmente molto minimale, una semplice prova testi; ma successivamente lo spettacolo è diventato un vero show, con proiezioni e pannelli con immagini in movimento”.
“Viste le date serratissime –continua Andrea – occorreva per forza di cose un allestimento molto semplice ed agile; d’altra parte con Panariello non serve chissà cosa, lo spettacolo è lui! Abbiamo più che altro puntato sulle scene, sui quadri visivi. Giorgio è sul palco prevalentemente da solo, anche se ha avuto alcuni ospiti, fra i quali Diana Del Bufalo che sarà la sua spalla durante il programma televisivo natalizio”.
“Il disegno luci è composto da due americane in controluce e una frontale che servono ad illuminare le quinte in assenza di proiezioni e, ovviamente, ad illuminare Giorgio. C’è anche un fondale, sempre illuminato, che dà profondità alla scena. Essendo le quinte molto vicine, non usiamo nemmeno i seguipersona, che farebbero fra l’altro un bollo piuttosto brutto da vedersi. Ho anche aggiunto due wash di taglio sul proscenio basso, per evitare che in alcune situazioni si creino ombre sulla faccia dell’artista”.
”Abbiamo una batteria di wash Stark 400 ProLights, nuovi prodotti che vanno bene e sono molto leggeri. Ho poi dei Martin MAC 700 Profile, che offrono una certa versatilità sullo zoom ed una buona precisione, più adatti ad una situazione teatrale; ho inoltre delle barre ProLights per illuminare il fondale”.
“In regia lavoro con una grandMA1, con un NSP sul palco, quindi la console diventa una semplice superficie di controllo.
“Ho anche dei blinder – aggiunge Andrea –che in alcuni momenti uso per illuminare il pubblico, soprattutto quando l’artista lo coinvolge nello show. Tutto il parco luci è motorizzato, così da non dover usare scale per i puntamenti rendendo l’allestimento più agevole”.

Jonathan Bonvini - Operatore media server

“Il proiettore – ci dice Jonathan – è un 31.000 lumen a tecnologia laser di Panasonic, fornito dal service Rooster. Le sue proiezioni ricoprono tutta l’area del palco all’interno della quale si muovono le quinte, mosse manualmente dai nostri macchinisti, oltre ad una quinta a binario frontale. Io quindi ho mappato le varie scene, mandando dei contributi funzionali allo show. Stiamo facendo molte prove, anche perché la scaletta cambia di continuo; il fatto che il media server utilizzi il software Arena è molto importante, perché lo trovo immediato e comodo da programmare, e questo mi consente di essere subito operativo nelle varie venue”.
“Anche la gestione dei contenuti – dice Jonathan è, necessariamente, piuttosto live! Ho due PC, dotati di controller MIDI, sui quali ho installato il media server Arena, con cui seguo le cue e qualche piccolo movimento, come l’apertura delle quinte. Ho diverse scene con le memorie, ma ovviamente in ogni venue devo rifare le mappature per adattarle alla situazione. D’altra parte essendo tutto movimentato a mano, una precisione assoluta è impossibile. È Daniele Mingarelli, il macchinista per Spazio Scenico, che si occupa delle varie movimentazioni di questi pannelli in PVC nerissimo, simili ad uno schermo cinematografico e totalmente custom”.
“Al video lavoriamo in due, perché in un paio di sketch serve una telecamera con cui Panariello gioca creando situazioni molto divertenti”.

Saverio De Bellis, fonicoSaverio De Bellis – Fonico

“Con Tommaso Di Gioia, il backliner, gestiamo tutta la parte audio – spiega Saverio – a parte Giorgio, ogni tanto arriva qualche ospite musicale sul palco. In qualche venue siamo costretti a sacrificare un po’ il PA, appoggiandolo, perché sospeso impallerebbe le proiezioni, quindi bisogna mediare con il resto della scenografia. Usiamo una console Yamaha QL5, molto comoda anche per la sua funzione di instant replay, grazie a cui posso caricare tutte le basi e seguire sempre le variazioni di scaletta di Giorgio”.
“Come microfono abbiamo un DPA d:fine montato su archetto, con il quale Panariello canta e recita, ed è davvero una bomba”.
“Per il monitoraggio – dice Saverio – sul palco abbiamo quattro monitor EAW JF50 davanti ed altri quattro 15” d&b usati come side, perché l’artista si sposta ovunque, ma anche per far sentire bene lo show ai macchinisti. Anche il monitoraggio è gestito dalla mia Yamaha QL5”.
“L’impianto PA è un Adamson SpekTrix: oggi ne abbiamo montati otto sistemi, sufficienti per coprire questa specifica venue”.

Produzione
Produttore esecutivo Mario Zappa
Direttore di produzione Lorenzo Ferrari
Assistente di produzione Valentina Parigi
Lighting designer Andrea Coppini
Costumista Loredana Vasconcelli
Assitente costumista Francesca Rem Picci
Direttore di scena Paolo Manti
Macchinista Alberto Criscione
Suggeritore Gabriele Lauretti
Direttore musicale Maurizio Filardo
Fonico Saverio De Bellis
Microfonista Tommaso di Gioia
Elettricista Umberto Papa
Tecnico video Aldo Pagano
Operatore video Andrea Cavalli
Operatore mediaserver Jonathan Bonvini
Regia grafica Cristina Redini
Direttore Artistico Giampiero Solari
Autori Riccardo Cassini
  Walter Santillo
  Alessio Tagliento
  Alessandra Scotti
Fornitori
Service audio/luci/video Rooster srl - Pasquale Lombardi
Scenografie Spazio Scenico
Broadcast live Telemauri
Effetti speciali Tekset

a-IMG 6492

CLICCA QUI PER ACCEDERE ALLA GALLERIA FOTOGRAFICA
gall icon

 

Vuoi vedere altre foto e rimanere aggiornato sugli ultimi concerti? CLICCA QUI!

vuoi restare sempre aggiornato sulle novità di settore? ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

Ultimi Articoli

RM Multimedia distribuisce disguise per l’Italia

Da febbraio 2018 RM Multimedia è ufficialmente distributore delle tecnologie disguise e amplia così la sua offerta di prodotti professionali per il settore video.

Uomini e Aziende

Leggi tutto...

Marillion – F.E.A.R. Tour

Al Teatro degli Arcimboldi di Milano, abbiamo ascoltato ad ottobre una delle band più “cult” della storia del rock britannico. E la band non è stata l’unica sorpresa positiva meritevole...

Live Concert

Leggi tutto...

La Regina di ghiaccio - Il Musical

Dopo le repliche romane, la produzione in tour nei teatri italiani.

On Stage

Leggi tutto...

Tecnico media server e sistemi interattivi per scenografie multimediali

Un corso di formazione per tecnici media server in provincia di Ferrara

News

Leggi tutto...

Sound&Lite numero 133

Il nuovo numero di Sound&Lite è online!

News

Leggi tutto...

LDR Astro 250 - Seguipersona con sorgente a LED bianco

Uno dei due nuovi seguipersona presentati recentemente dalla casa costruttrice di Castel Goffredo, Astro 250, è progettato per l’utilizzo in teatri piccoli o medi, studi televisivi o altre applicazioni in cui...

Prodotto

Leggi tutto...

Whirlwind Qbox-aes

Uno strumento multifunzione per testare e diagnosticare segnali audio analogici e digitali AES3 e S/PDIF.

News

Leggi tutto...

Litec ed EXE Technology a PLASA 2018

Tra i nuovi prodotti della gamma LITEC presentati alla recente fiera PLASA 2018 di Londra, quello che ha riscosso più interesse è stata la nuova truss MyT Virtue, esposta anche...

News

Leggi tutto...

QSC Festeggia 50 Anni con il Nuovo Sub KS112

Alla fiera NAMM, a Los Angeles, QSC annuncia il nuovo subwoofer amplificato KS112, progettato per le applicazioni nelle quali la dimensione compatta è un’esigenza prioritaria.

News

Leggi tutto...

QSC presenta la Serie CP

L’azienda californiana lancia dei nuovi diffusori acustici amplificati e ultracompatti.

News

Leggi tutto...

I più Popolari

Consegnati ad Agorà i primi 240 diffusori L-Acoustics K2.

Si tratta di una parte del materiale che Agorà ha recentemente acquistato per la fornitura di un grande evento internazionale che si svolgerà nel 2014...

News

Hits:22419

Leggi tutto

Laura Pausini - Fatti Sentire Worldwide Tour

Il recente tour mondiale di Laura Pausini è partito alla grande con due concerti sold-out al Circo Massimo. Dopo una quarantina di giorni in America, la carovana è tornata in...

Live Concert

Hits:21346

Leggi tutto

Ferdinando Salzano

Imprenditore, produttore e manager ai massimi livelli, nell’ambito dei concerti e delle produzioni televisive.

Personaggio

Hits:20559

Leggi tutto

Tiziano Ferro - L’Amore è una cosa semplice - Tour 2012

Una grande produzione ed un grande calendario. Trentamila spettatori a Torino e Verona, quarantamila a Milano. Il produttore Roberto De Luca ci spiega come nasce un grande tour. Le nostre...

Live Concert

Hits:20055

Leggi tutto

Live Kom 013 - Vasco is back

Aggiunte le video interviste ai protagonisti: Roberto De Luca, Federico Servadei, Pasquale Aumenta, Giovanni Pinna, Andrea Corsellini e Riccardo Genovese..

Live Concert

Hits:17679

Leggi tutto

C’era una volta il DMX

Anziano pure lui, il DMX è costretto oggi a farsi “trasportare”.

Rubriche

Hits:16346

Leggi tutto

L’Arte del Mixaggio (secondo me) - prima parte

Mi è stato chiesto di descrivere la tecnica di mixaggio che ho sviluppato e sto adottando da qualche tempo. La cosa ovviamente mi ha fatto molto piacere...

Produzioni e studi

Hits:15696

Leggi tutto

Modà - Gioia Tour 2013

Continua il tour rivelazione:la video-recensione del  concerto di Firenze, le interviste agli addetti ai lavori, l'articolo, la scheda, le foto.....

Live Concert

Hits:15355

Leggi tutto

Jovanotti - Lorenzo negli Stadi 2013

Il video e le foto del concerto, le interviste ai protagonisti, la scheda del Tour ...

Live Concert

Hits:15334

Leggi tutto

Sopra al palco le rose. Sotto al palco le spine.

Ci sono molte cose che mi girano in testa e di cui sento di dover parlare.Il primo è la dignità.

Uomini e Aziende

Hits:14511

Leggi tutto

Articoli Correlati

Tutti i livelli di sottoscrizione
Livello 1
Free
Una semplice registrazione ti garantisce l'accesso a due portali.
Con questo piano di sottoscrizione, avrai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT alcuni articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Registrati
Livello 2
Free
Per comparire sul portale di SHOWBOOK devi completare la registrazione fornendo ulteriori informazioni.
Con questo piano di sottoscrizione, hai la possibilità di visualizzare sul sito SOUNDLITE.IT, tutti gli articoli completi non diponibili per i semplici visitatori del sito.
Se sei un professionista o hai un o hai un'azienda del settore, avrai la possibilità di comparire sul motore di ricerca di SHOWBOOK.PRO
Registrati o Login su SHOWBOOK
Livello 3
12,00
Per ricevere la rivista e comparire sul portale di SHOWBOOK è necessario effettuare una registrazione più completa ed acquistare l'abbonamento.
Questo piano di sottoscrizione prevede tutti i benefit del Livello 2.
Possibilità di ricevere la rivista cartacea di SOUNDLITE.
Possibilità di sfogliare la rivista SOUNDLITE in anteprima direttamente online.
Registrati o Login su SHOWBOOK
Chi Siamo: Sound & Co.

SOUND & LITE. Dal 1995 all’avanguardia della comunicazione specializzata.

 

La nostra rivista apre i battenti, allora col nome di SOUND&CO., nel 1995, fornendo al mercato ed ai professionisti uno strumento di informazione che non esisteva: una rivista dedicata al settore tecnico dello show business, in grado di trattare i relativi temi con chiarezza e competenza. Presto arriva il supplemento SHOWBOOK – che nel 2016 ha compiuto il suo ventesimo compleanno – la prima guida professionale del mondo dello spettacolo, in grado di fornire nomi, indirizzi, contatti di aziende e professionisti; da subito un vero punto di riferimento per il nostro mondo.

 

A lungo abbiamo progettato e studiato il nostro sbarco nel mondo del web, prima con un sito di tipo tradizionale, poi, dopo anni di attenta progettazione, con la consulenza tecnica e commerciale di due aziende leader nel settore del web design, abbiamo lanciato il nuovo sito nel 2012.

 

SOUNDLITE.IT, il sito internet della rivista più prestigiosa dell’entertainment italiano, si pone l’obiettivo di emulare sul web i successi della sorella cartacea, punto di riferimento per tutto il settore.

 

Una nuova redazione dedicata all’informazione sul web, la piattaforma “News Flow” senza limite fisico, la tecnologia “responsive”, in grado di adattare automaticamente il sito a qualsiasi piattaforma, la grande interazione con i social network, la sinergia con il sito SHOWBOOK.PRO fanno del nuovo sito un portale unico ed innovativo, che raccoglie il meglio delle tecnologie e delle strategie di informazione del web 2.0 e le plasma per il nostro settore.

 

Non solo vengono pubblicate tempestivamente tutte le news ma anche le anteprime dei servizi sui concerti con relative gallerie fotografiche. Grazie alla viralità creata dalla sinergia coi principali social network, ad oggi uno dei più efficaci mezzi di comunicazione, tutti gli articoli pubblicati possono essere commentati direttamente da tutti i navigatori del web, dando così alla notizia una potenza e un’interattività fino a ieri sconosciute.

 

Conosciamo i nostri utenti e vogliamo seguirne interessi e intenzioni, senza snaturare quindi minimamente quella qualità dei contatti cui dobbiamo buona parte del nostro successo. Sarà infatti un unico grande database a fare da collettore, identificando i nostri lettori, gli utenti, dandogli visibilità con SHOWBOOK.PRO, inviandogli la rivista, interagendo con loro.

 

Un preciso e dettagliato report di statistiche ci permette di destreggiarci nella grande mole di dati e di contatti, veicolando in maniera ancora più mirata la comunicazione pubblicitaria, che non è mai invasiva quando è soprattutto informazione professionale.

 

Contatti: Redazione
Sede amministrativa:
Via Redipuglia, 43 61011 Gabicce Mare - PU
P.IVA 01364470417
 

Direzione, redazione e pubblicità:
Strada Della Romagna, 371
61121 Colombarone (Pesaro) PU
Telefono 0721.209079 - Fax 0721.209784

 

Iscrizione registro della Stampa
n. 06348 01/07/98

 

Alfio Morelli Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Patrizia Verbeni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Giancarlo Messina Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Douglas Cole Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Michele Viola Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Liana Fabbri Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Abbonamento alla Rivista

La rivista SOUND&LITE è riservata esclusivamente ai professionisti appartenenti al mondo dello spettacolo e alle industrie direttamente collegate.

 

Per gli interessati non professionisti, SOUND&LITE rimane sempre fruibile interamente online, in formato .pdf e sfogliabile.


Abbonandosi alla rivista, si acquisisce il diritto di apparire in SHOWBOOK.PRO, il nostro motore di ricerca esclusivo per il mondo dello spettacolo.

 

Se siete già presenti su showbook.pro, potete rinnovare o controllare lo stato del vostro abbonamento alla rivista una volta effettuato il login.

 

 

 

Arretrati

I numeri da noi spediti, ma non pervenuti per disservizi postali, possono essere richiesti come arretrati al solo costo delle spese di spedizione tramite corriere: il primo arretrato al costo di 6 euro, 3 euro per ogni ulteriore copia. (Costi maggiorati per isole minori e Venezia).

 

Per qualsiasi assistenza o per ulteriori chiarimenti, anche sulla privacy, potete contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cookie

In che modo Sound & Lite utilizza i cookie.

 

PER SOUND & LITE LA RISERVATEZZA E' UN VALORE IMPORTANTE, un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

 

I cookie vengono utilizzati solo per questi tipi di scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze di lingua, per rendere più pertinenti gli articoli tecnici che leggi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

 

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.


TI ASSICURIAMO CHE GESTIREMO IN MODO RISERVATO QUESTE INFORMAZIONI.